Domani, sabato 26, riprendiamoci la città!

Poiché murare la porta e le finestre di Bartleby (non) è una metafora perfetta dello stile di governo di questa città, domani le Atlantidee parteciperanno al corteo di domani, sabato 26 gennaio, che partirà alle 14 da piazza Verdi.

Ci saremo non solo in sostegno di Bartleby, ma anche per (auto)difendere Atlantide stessa e tutte le esperienze di autogestione, autorganizzazione, partecipazione diretta e attivismo antisessista, antifascista e antirazzista di questa città.

Il piano di Università e Comune è delineato: le realtà cittadine che esprimono politica, cultura e socialità non “compatibili” devono essere delocalizzate, neutralizzate e murate.

Il piano che noi abbiamo in mente è diverso: parla di partecipazione, autonomia e libertà.

Ripartiamo da qui, ripartiamo dalla nostra idea di città. Costruiamola insieme!

SABATO 26 GENNAIO_ore 14@PIAZZA VERDI

leggi l’articolo e ascolta il montaggio audio dell’intervista a tre – Atlantide Bartleby XM24 – andata in onda questa mattina a Radio Città Fujiko qui

This entry was posted in appuntamenti and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *