La Corale Atlantidea interpreta…Komune!

Guarda il video delle prove aperte della Corale Atlantidea, la Corale punkqueer più indisciplinata della storia, nell’interpretazione di Komune!

KOMUNE (special thanks to Decibel, Contessa)

Non puoi più pretendere di avere tutti quanti ai piedi tuoi
non puoi più trattare le occupanti come fossero bignè!
Vuoi gli spazi che non sono tuoi [uhuhuh lalalala]
parli delle cose che non sai [uhuhuh lalalala]
cerchi di bandirci ma non puoi [uhuhuh lalalala]
pensi solo agli amici tuoi! [uhuhuh lalalala]

Chi sei K-K-K-Komune, sei tu il malcostume!

Vuoi che io firmi convenzioni per poi sbattermi su e giù
non ti lamentar se a questo Pride poi noi non ti vogliamo più!

Io vorrei soltanto stare qui [lala-lala-lalalala]
sono accattivante già così [lala-lala-lalalala]
mi difendo con L.G.B.T [queer!]
ti farò pesare quel mio sì [lala-lala-lalalala]
Chi sei K-K-K-Komune, sei tu il malcostume!

Pensi che ogni cosa che facciamo sia da riferire a te
tu fai il misterioso per nascondere un segreto che non c’è
Ma nel tuo castello come va? [lalalala]
Vivi la tua vecchia nobiltà [lalala]
non sai neanche tu la verità [lalala]
sai fare soltanto il varietà [lalala]
papapapapapapapapapapapapapapapapapapapa

Nel tuo castello come va? [ah ah lalala]
Vivi la tua vecchia nobiltà [ah ah lalala]
non sai neanche tu la verità [lalala]
sai dire soltanto ovvietà [lalala]
blablablablablablablablablablablaaaaaa

This entry was posted in General and tagged , . Bookmark the permalink.