solidarietà dal circolo GLBTQ Maurice di Torino

ATLANTIDE DEVE VIVERE!!

Il Maurice GLBTQ (Gay, Lesbiche, Bisessuali, Transgender e Queer) di Torino esprime la sua piena solidarietà con le associazioni LGBTQ e femministe che da quasi quindici anni animano la realtà di Atlantide con sede al cassero di Porta Santo Stefano di Bologna.
Riteniamo che il valore delle esperienze politiche e di socialità democratica partecipativa promosse in Atlantide non possano andare sciupate e che anzi vadano riconosciute come patrimonio culturale della città di Bologna.
La nostra solidarietà, d’altronde, vuole testimoniare che quel valore non è solo legato alla realtà locale ma che rappresenta un punto di ispirazione e di confronto per tante altre realtà LGBTQ e femministe diffuse in tutta Italia.

Riteniamo pretestuosa e impropria una rassegnazione dei locali che vada a vantaggio di associazioni che già hanno una sede mentre si va a togliere l’unica sede per le associazioni coinvolte. Riteniamo inoltre che i luoghi vadano rispettati anche per quello che rappresentano e non solo per la loro funzionalità. Non stiamo parlando di un posto abbandonato ma di una realtà più vive sul territorio italiano.

Per tutte queste ragioni ribadiamo la nostra disapprovazione per l’operato del Comune di Bologna e del Quartiere Santo Stefano chiedendo loro di ritornare sui loro passi e invitiamo tutti i nostri soci e socie e tutte le persone che ci sostengono a sottoscrivere la petizione:  www.autistici.org/atlantideresiste/

This entry was posted in attestati di solidarietà, General. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *